“Continuare a cercare per continuare a 
capire”

“Continuare a capire per continuare a cercare”

“Continuare a cercare per continuare a capire”

“Continuare a cercare per continuare a capire”

Il nostro mestiere

Siamo agenti di sviluppo e operatori di comunità nella metamorfosi dei territori. Da oltre trent’anni accompagniamo organizzazioni sociali, economiche e istituzionali attive nei territori a confrontarsi e a metabolizzare le accelerazioni indotte dai processi di modernizzazione del contemporaneo. Lo facciamo in un’ottica inclusiva e coesiva, sia nell’orizzontalità dei territori, sia nella verticalità delle organizzazioni complesse, facendo tesoro della lunga esperienza di frequentazione dei tanti contesi territoriali e delle tante culture organizzative che compongono il Paese, da Sud a Nord.
Blocco uno
In questo storico filone di attività tutti i progetti di ricerca e di intervento che pongono alla base la partecipazione di attori localizzati alla definizione delle strategie…
Read more
Blocco uno
Rientrano in questo ambito progetti e iniziative territoriali finalizzate allo studio delle trasformazioni sociali riconducibili all’emergere di nuove figure lavorative e al riconfigurarsi…
Read more
Blocco due
In questo ambito progetti e iniziative che pongono al centro le ricadute sociali e comunitarie delle profonde trasformazioni di matrice economica e istituzionale che segnano…
Read more
Blocco tre
Questa è l’area che ingloba tutta la tradizione degli studi e degli interventi sullo sviluppo locale e le attività di accompagnamento avviate 
Read more

Nanni Balestrini: un poetare da intelletto collettivo sociale

In ricordo dell’amico poeta, scrittore e anche artista, protagonista della neo-avanguardia, pubblichiamo un articolo che ripercorre la parabola del Gruppo ’63 di cui fu precursore per la sua grande capacità anticipatrice, per la sua originalità di pensiero e di proposte innovative
bonomi@aaster.it
Sed a libero. Quisque risus erat, posuere at, tristique non, lacinia quis, eros.
“Comunità è una parola fantasmagorica, fantasma di ciò che non è più, la comunità appunto. E allegoria di ciò che ci manca, che sentiamo come mancanza: la comunità come assenza”
Nel labirinto delle paure
Politica, precarietà e immigrazione
di Aldo Bonomi e Pierfrancesco Majorino
Tessiture sociali
La comunità, l’impresa, il mutualismo, la solidarietà
di Aldo Bonomi e Francesco Pugliese

La cooperazione erode il consenso della camorra
Guardando a Napoli, mi sono chiesto se è possibile, con un lavoro sociale e di territorio, contrastare la sottocultura da comunità maledetta della camorra e far prevalere una civilizzazione da comunità di cura e forme di convivenza da comunità operosa.
Il Mezzogiorno e la metamorfosi dei territori
La metamorfosi a Sud evoca spesso scenari drammatici più che speranze. Ma la discontinuità vista da Sud rimanda anche al mutamento del rapporto tra identità produttive, che si ridefiniscono a partire dalla civiltà materiale di braudeliana memoria, e fenomeni che stanno sulla punta del capitalismo della conoscenza a base urbana. 
Il Nord Ovest rinasce come smart land
Inedite immagini spaziali segnano il cambiamento. Colpisce a Nord Ovest la suggestione del nuovo triangolo industriale che l’acronimo gentile Lover (Lombardia, Veneto, Emilia Romagna) stabilisce a Nord Est, con Milano global city.
Sede legale
Consorzio A.A.STER S.r.l.
Viale Jenner 73 
20159 Milano
P.IVA e C.F. 08491370154
Sede operativa
Viale Lombardia 32 
20131 Milano 
Contatti
+39 02 26680582
+39 02 26680958
aaster@aaster.it
aaster@pec.it
© 2018 Tutti i diritti riservati – Foto di Uliano Lucas

Realizzato da