Communitas 49 – Omaggio a pasolini

49

Communitas n. 49

a cura di Marco Dotti

Indice di Communitas n°49

 

Mutazioni e antropologia di una crisi

Omaggio a Pasolini

 

 

Editoriale di Aldo Bonomi

 

Indice

 

DESIDERIO, ANARCHIA, POTERE

 

Roberto Esposito, Un pensiero vivente

 

Massimo Recalcati, L’altro potere

 

Michela Marzano, Sade o le mutazioni del desiderio

 

Pietro Barcellona, Fragili potenze

 

 

PAIDEIA. UN EROS PEDAGOGICO

 

Andrea Zanzotto, Pedagogia

 

Alberto Ghidini, Nota a “Pedagogia” di Andrea Zanzotto

 

Raffaele Mantegazza, L’eros pedagogico non ancora colonizzato dal potere

 

 

IL RITORNO DELLE LUCCIOLE

 

Jean-Paul Curnier, La scomparsa delle lucciole

 

Georges Didi-Huberman, «Cose che dicono sì». La resistenza delle lucciole

 

Vanni Codeluppi, Le lucciole artificiali

 

 

TEMPO, VITA, CIVILTÀ

 

Ferdinando Camon, L’altra civiltà?

 

René de Ceccaty, La parola amore

 

Philippe Sollers, Verso il Paradiso

 

 

 

POTERI, DISCIPLINE

 

Michael Hardt, Sotto il segno di Paolo

 

Diego Fusaro, Essere senza tempo. Mutazione antropologica

 

Francesco Paolella, La disciplina per Pasolini

 

Pietro Barbetta, Il discorso indiretto libero in Pasolini, una disposizione

 

 

 

PASOLINI SECONDO PASOLINI

 

Pier Paolo Pasolini, Nulla è più anarchico del potere. Dialogo con Gian Luigi Rondi

Pier Paolo Pasolini, «L’Italia è un corpo stupendo». Dialogo con Alberto Arbasino

Pier Paolo Pasolini, Da un fascismo all’altro. Dialogo con Jean Duflot

Pier Paolo Pasolini, Neocapitalismo televisivo. Dialogo con Arturo Gismondi

Pier Paolo Pasolini, La necessità di combattere la disumanizzazione del neocapitalismo

Pier Paolo Pasolini, Un’intransigenza totale. Dialogo con Clemente Ciattaglia

Pier Paolo Pasolini, Due proposte per eliminare la criminalità in Italia

Pier Paolo Pasolini, Fuori dal Palazzo

Pier Paolo Pasolini, I giovani infelici

Pier Paolo Pasolini, 10 giugno 1974: studio sulla rivoluzione antropologica in Italia

Pier Paolo Pasolini, Il mio Accattone in tv dopo il genocidio

Pier Paolo Pasolini, Appunti per una poesia in terrone

Pier Paolo Pasolini, La tosse dell’operaio

Pier Paolo Pasolini, Borghesia e debolezza

Pier Paolo Pasolini, Droga e cultura

Pier Paolo Pasolini, La pornografia è noiosa