Il nuovo modello reggiano e la piattaforma della Via Emilia

Anno: 2008

Capacità di governo istituzionale dei processi ed alta coesione sociale. Sono queste, in estrema sintesi, le due caratteristiche che connotano il modello emiliano, quelle per cui è improprio parlare dell'Emilia come di una regione tra le altre. Secondo il sociologo americano Robert Putnam, origine...

“La vita nuda”

Anno: 2008

La Vita nuda è una mostra che si è tenuta presso La Triennale nel corso del 2008 sul difficile tema dell’abitare estremo di persone schiacciate nella dimensione della sopravvivenza quotidiana fatta di necessità quali sfamarsi, scaldarsi e avere un riparo dagli eventi atmosferici Una mostra come...

Tra flussi e luoghi. Accompagnare la modernizzazione dei territori

Anno: 2008

L’Empolese Valdelsa è per molti versi una comunità artificiale, costruita, inventata ex novo, per rispondere a pressioni locali (e localistiche) dei tardi anni novanta, ma che nel tempo ha acquisito un valore (potenziale) del tutto nuovo. E’ infatti un’idea diversa di comunità quella sottos...

La Bovisa come spazio di rappresentazione della metropoli postfordista

Anno: 2008

La crescente importanza delle economie dei flussi globali non cancella la dimensione dei luoghi e delle culture locali. Pone invece l'esigenza di una loro traduzione nel linguaggio della tecnologia. L'intrecciarsi e il sovrapporsi di saperi, culture, modi di produrre eterogenei che caratterizza lo s...

Rappresentare l’Italia a Expo Shanghai 2010

Anno: 2008

Sin dalla loro nascita, le Esposizioni Universali sono state lo specchio della visione di progresso del sistema economico mondiale. In origine, tale obiettivo veniva esplicitato attraverso rappresentazioni tese a celebrare la capacità dell’ingegno umano nel superare ogni vincolo che la natura gli...

Il capitalismo delle reti come nuovo spazio di rappresentazione del Nord-Ovest

Anno: 2008

Negli anni recenti, accanto ai processi istituzionali di riassetto dei poteri pubblici in direzione del decentramento, ha progressivamente acquisito visibilità, la formazione di spazi economicamente rilevanti di livello sovra-regionale e intra-metropolitano. La base materiale che alimenta questa te...

Comunità, territorio, mondo

Anno: 2008

In un’epoca in cui la tradizionale dicotomia città-campagna sembra ormai superata, emerge con un'inedita vivacità il lavoro svolto dai coltivatori italiani nell’infondere nuova linfa alle produzioni nostrane, caratterizzandosi come attori fondamentali del made in Italy. Infatti, confrontarsi o...

L’immagine di un capitalismo territorializzato e cosmopolita

Anno: 2008

Quello del capitalismo di territorio è indubbiamente il modello che meglio distingue e caratterizza la struttura imprenditoriale ed economica del nostro paese. Ieri, nell'alveo di un capitalismo di comunità evolutosi nei distretti produttivi del cooperare competendo, in cui si sono sviluppate capa...

Il penalista giusto. Fare professione nella metropoli e nella società che cambia

Anno: 2008

Al centro della ricerca nello scenario della metropoli milanese l’impatto delle trasformazioni del lavoro e del processo di globalizzazione su una delle più antiche professioni ordinistiche, l’avvocatura penale. Da un lato, la crescente giuridicizzazione dei rapporti sociali e del conflitto soc...

Pedemontana Lombarda. Quando una strada fa società

Anno: 2008

La Città Infinta è quel triangolo che da Varese si spinge fino a Brescia e ha in Milano il suo vertice inferiore. Una grande conurbazione fatta di un intreccio sempre più complesso tra forme produttive e sociali metropolitane e eredità di un modello comunitario in cui lo sviluppo nasceva da un i...