La città fragile

Anno: 2009

Nel corso degli ultimi anni la Triennale ha aperto i propri spazi alla rappresentazione del moderno nella sua dimensione più spiccatamente sociale, con particolare riferimento alle ricadute indotte dal processo di globalizzazione sulla vita quotidiana delle persone che vivono e lavorano in Lombardi...

La piattaforma produttiva della Provincia di Roma

Anno: 2009

La base di partenza di questo progetto è la cosiddetta stagione del “modello romano”, inizio della transizione di Roma da città della burocrazia a “città aperta”, internazionalizzata, che ha assunto una identità e, in parte, un richiamo da città-mondo. Un modello che ha visto al centro ...

La Malaombra. Il perturbante caso dei suicidi in una vallata alpina

Anno: 2009

I grandi cambiamenti epocali che investono la società italiana si possono interpretare anche attraverso un lavoro minuto di territorio che fa racconto e interpretazione delle trasformazioni di comunità. Uno dei terreni più fertili per comprendere l’apocalisse culturale che stiamo vivendo ha a c...

Tribù creative nella città infinta

Anno: 2009

Da sempre Milano si rappresenta come capitale delle grandi funzioni economiche, siano esse quelle commerciali, finanziarie, logistiche o creative. E’ tuttavia sempre più evidente che le grandi funzioni, se da un lato producono integrazione di sistema, dall’altro non riescono a produrre integraz...

Crisi globale e capitalismo dei piccoli. L’impatto sui ceti medi della Brianza

Anno: 2009

Quale impatto sta producendo la grande crisi sul capitalismo molecolare della Brianza e come il bacino delle sue PMI stia reagendo riposizionandosi, sono le due domande di fondo della ricerca dedicata alla realtà della micro-impresa (1-9 addetti). Il sistema produttivo della Brianza, al confine tra...

Dal Distretto del Piacere alla Notte Rosa. L’evento dolce per una nuova comunità artificiale

Anno: 2009

Se c’è una caratteristica che connota la Romagna e il suo sistema turistico rispetto ad altri territori è la sua capacità di annusare i tempi. Di saper, cioè, raccontare il presente a chi lo sta vivendo. Analogamente a quanto accaduto a molti distretti manifatturier...

Rappresentare l’Italia a Expo Shanghai 2010

Anno: 2008

Sin dalla loro nascita, le Esposizioni Universali sono state lo specchio della visione di progresso del sistema economico mondiale. In origine, tale obiettivo veniva esplicitato attraverso rappresentazioni tese a celebrare la capacità dell’ingegno umano nel superare ogni vincolo che la natura gli...

Il capitalismo delle reti come nuovo spazio di rappresentazione del Nord-Ovest

Anno: 2008

Negli anni recenti, accanto ai processi istituzionali di riassetto dei poteri pubblici in direzione del decentramento, ha progressivamente acquisito visibilità, la formazione di spazi economicamente rilevanti di livello sovra-regionale e intra-metropolitano. La base materiale che alimenta questa te...

Comunità, territorio, mondo

Anno: 2008

In un’epoca in cui la tradizionale dicotomia città-campagna sembra ormai superata, emerge con un'inedita vivacità il lavoro svolto dai coltivatori italiani nell’infondere nuova linfa alle produzioni nostrane, caratterizzandosi come attori fondamentali del made in Italy. Infatti, confrontarsi o...

L’immagine di un capitalismo territorializzato e cosmopolita

Anno: 2008

Quello del capitalismo di territorio è indubbiamente il modello che meglio distingue e caratterizza la struttura imprenditoriale ed economica del nostro paese. Ieri, nell'alveo di un capitalismo di comunità evolutosi nei distretti produttivi del cooperare competendo, in cui si sono sviluppate capa...